Progetto ampliamento Comunità Alloggio

Il progetto di ampliamento della comunità alloggio di Pescantina, è stato realizzato in seguito all'insorgere di necessità:

  • Aumento della ricettività della comunità alloggio in relazione alle esigenze del territorio ed in particolare del distretto numero 1 dell'Azienda Sanitaria Locale U.L.S.S. 22, con riferimento ai parametri regionali ed alle necessità territoriali espresse con la programmazione locale piano per la disabilità U.L.S.S. 22 2007-2009. In particolare lo stesso Comune di Pescantina ha visto aumentare le richieste di comunità alloggio in relazione, all'aumento demografico e all'invecchiamento dei familiari degli utenti attualmente inseriti in centri diurni. La ricettività della struttura è passata da nove a quattordici posti. I nuclei hanno due zone giorno distinte. La cucina è comune, ma è comunque previsto un angolo cottura nella nuova zona giorno.
  • Adeguamento della struttura agli standard regionali della Regione Veneto L.R. 22/02 eliminando le stanze da tre persone; ricavando due stanze dedicate alle pronte accoglienze; adeguando alla norma l'accesso al piano interrato con la realizzazione di un apposito scivolo esterno.
  • Realizzazione di miglioramenti strutturali per rendere l'ambiente adatto alle attuali esigenze organizzative e lavorative, migliorando il confort dell'utenza. A tale scopo, al piano della comunità alloggio si è ricavata una sala operatori più ampia e funzionale, un ufficio per le funzioni educative e di coordinamento; ancora una stanza per il servizio di lavanderia sempre al piano evitando spostamenti agli operatori garantendo così una migliore sorveglianza dell'utenza, da ultimo un ampio ripostiglio e un bagno operatori al piano. Inoltre la struttura come da progetto risulta migliorata anche per il servizio del centro diurno e per i servizi amministrativi; questi ultimi sono stati portati all'esterno del centro diurno che ha così guadagnato dello spazio per le attività educative-occupazionali. Inoltre il magazzino realizzato al piano interrato ha dato modo di migliorare la funzionalità della dispensa e del magazzino materiali di consumo.